(Adnkronos) – In una mossa significativa nel panorama dei media digitali turchi, BluTV, il principale servizio di streaming basato su abbonamento del paese, è stato acquisito da Warner Bros. Discovery. Questa acquisizione segna un momento cruciale per l'industria dell'intrattenimento digitale in Turchia, portando il colosso Warner Bros. Discovery nel campo della produzione e distribuzione di contenuti locali. BluTV, noto per la sua varietà di produzioni locali come “Behzat Ç.,” “Bozkır,” “Prens,” e “Yeşilçam,” nonché una collezione diversificata di film e serie globali, ora passa completamente sotto la proprietà di Warner Bros. Discovery. In precedenza, il conglomerato aveva acquisito una partecipazione del 35% in BluTV, ma il recente accordo ha finalizzato il completo trasferimento di proprietà. L'acquisizione ha un significativo peso nel settore della trasmissione digitale turca. L'accordo posiziona il pioniere BluTV, la prima e più grande piattaforma digitale in Turchia, all'interno dei domini di un conglomerato che ospita attori globali come HBO, segnando un cambio di rotta nel panorama mediatico turco. Una simile acquisizione aveva avuto luogo nel recente passato, riflettendo la dinamica in evoluzione dell'industria dei media digitali. L'acquisizione solleva domande su potenziali cambiamenti nelle tariffe di abbonamento e nella strategia dei contenuti. Con l'ampio repertorio di contenuti di Warner Bros. Discovery, c'è l'attesa di un'integrazione senza soluzione di continuità e della presentazione immediata del loro catalogo su BluTV. Inoltre, si prevede che la produzione originale della piattaforma si espanda sotto questa nuova proprietà. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)