(Adnkronos) – Un missile russo contro il corteo d'auto del presidente ucraino Volodymyr Zelensky a Odessa, dove il leader di Kiev si è recato con il premier greco Kyriakos Mitsotakis. "Abbiamo visto l'esplosione. Rendetevi conto con chi abbiamo a che fare. Colpiscono ovunque senza preoccuparsi. So che ci sono state vittime oggi, non so ancora i dettagli. So che qualcuno è morto e qualcuno è rimasto ferito", le parole di Zelensky. Secondo i media greci, sulla base di informazioni riconducibili all'esecutivo di Atene, il missile è caduto non lontano dal corteo presidenziale. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)