(Adnkronos) – Tutelare i bisogni della generazione attuale, senza compromettere quelli della generazione futura. La politica sulla sostenibilità di Italo passa attraverso il rispetto dell’ambiente e la tutela dell’individuo sul luogo di lavoro, puntando sull’uguaglianza di genere e quella salariale. Fabio Sgroi, direttore Health & Safety di Italo, spiega a SostenibileOggi.it le strategie ESG dell’azienda. Cosa è la sostenibilità per Italo oggi? "Tra le diverse definizioni di sostenibilità, quella che Italo preferisce è: 'Soddisfare i bisogni della generazione presente senza compromettere quelli della generazione futura'. Il concetto di sostenibilità di Italo oggi e in generale è in continuo mutamento, partendo da una visione centrata sugli aspetti ambientali sta ora approdando verso un significato più ampio che, oltre alla dimensione ecologica, ingloba anche quella economica e sociale. Italo sta evolvendo in questo senso in un percorso di maturità iniziato diversi anni fa, con al centro sempre gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile".  L'intervista completa su sostenibileoggi.it
 —sostenibilitawebinfo@adnkronos.com (Web Info)