(Adnkronos) –
Come una settimana fa, i bianconeri cercano tre punti venerdì sera per andare momentaneamente in vetta e aspettare la risposta dell’Inter, attesa sabato dalla sfida contro l’Udinese: l’«1» di Inzaghi vola basso, a 1,27
 Milano, 7 dicembre – Così come accaduto una settimana fa prima della trasferta di Monza, la Juventus ha la possibilità di volare in testa alla classifica e di mettere pressione all’Inter. Saranno ancora i bianconeri, venerdì sera allo Stadium, ad aprire il weekend di Serie A, nel big match contro il Napoli: con un successo, la squadra di Allegri andrebbe a dormire al comando in attesa dell’impegno dell’Inter. I bianconeri partono favoriti nelle quote Snai, con il segno «1» a 2,45. Nel derby tra allenatori livornesi, il pareggio si gioca a 3,05, con il colpo della squadra di Mazzarri a 3,15. Under a 1,75 favorito sull’Over a 2,00, con il Goal che invece parte in pole position a 1,70 rispetto all’esito con almeno una squadra a secco, che si trova a 2,00. Osimhen a 2,75 e Vlahovic a 3,00 sono in testa alla lavagna dei possibili marcatori: dietro il nigeriano del Napoli e al serbo della Juventus, ecco Kean a 3,50, Milik a 3,75 e il trio Simeone-Kvaratskhelia-Chiesa a 4,00.  
Inter a San Siro A prescindere da quello che sarà il risultato del big match dello Stadium, l’Inter sarà chiamata a conservare (o rafforzare, in caso di passo falso della Juve) il primato sabato a San Siro contro l’Udinese in una partita dalle quote sbilanciatissime dalla parte della squadra di Inzaghi, che si gioca a 1,27; se per il pareggio ci si spinge a 6,00, il colpo dell’Udinese vola addirittura a 10. Molto più complicato, almeno sulla carta, l’impegno dell’altra milanese, con il Milan di Pioli che va a far visita all’Atalanta. Nerazzurri in pole a 2,55, segue il segno «2» a 2,95: tra i tre esiti, il pareggio è quello che ha la quota più alta (3,10). Ad aprire il programma del sabato, alle ore 15, sarà invece Verona-Lazio, con i biancocelesti che guidano la lavagna a 1,97; «X» e «1» si giocano rispettivamente a 3,40 e 4,00.  
Roma-Fiorentina Tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro partite per la Roma di Mourinho, che domenica sera all’Olimpico riceve la Fiorentina che in classifica segue a -1, in quello che è a tutti gli effetti uno scontro diretto in zona Champions. Giallorossi favoriti a 2,10, ma i viola – reduci dal passaggio del turno in Coppa Italia, ai rigori contro il Parma – promettono battaglia: il blitz della squadra di Italiano paga 3,65, con il pareggio a metà strada, a 3,30.  Ufficio stampa Snaitech E-mail: ufficio.stampa@snaitech.it
 Cell: 348.4963434 —immediapress/sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)