(Adnkronos) – La protesta degli agricoltori in marcia verso Roma colpisce Nek, che a Sanremo 2024, nel corso dell'incontro informale con i giornalisti in attesa dell'esibizione sul palco insieme a Francesco Renga, commenta la vicenda e mostra vicinanza. "Adesso il bubbone è scoppiato -spiega il cantante-Le istituzioni ora se ne accorgono e daranno un contentino. Ma io vedo i contadini della mia terra che sono molto preoccupati e non si sentono molto considerati dalle istituzioni. Dicono 'se c’è un’annata cattiva come facciamo?'". E Aggiunge: "Il festival è anche leggerezza ma non solo. Ognuno magari in coscienza nel suo privato farà qualcosa". —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)