(Adnkronos) –
"Basta con questo odio. Angelina ha meritato di vincere, la musica è unione". E' l'appello che Geolier, in un video pubblicato su Instagram, lancia per provare a superare scontri e polemiche dopo il Festival di Sanremo 2024 vinto da Angelina Mango. Ieri il rapper napoletano è tornato a casa, accolto da una folla immensa a Secondigliano. I video diffusi sui social mostrano Geolier affacciato al balcone mentre dalla strada partono cori e fischi all'indirizzo di Sanremo.  "Sono grato di aver ricevuto tanto affetto dalla mia gente, è stato incredibile. Stanno però girando una cosa che non mi piace, è bruttissima. Alcuni video in cui io festeggiavo saltando ad un coro 'chi non salta Mango è'… Il coro era 'chi non salta juventino è', io sono napoletano e non juventino… Non è questo ciò che conta", dice Geolier. "Ciò che conta è che bisogna togliere questo odio. Tra noi artisti magari c'è un po' di sana competizione ma non c'è odio. La musica è unione, non divisione, togliete quest'odio. Pensate solo che due ragazzini hanno scritto una pagina di storia della musica italiana. Basta con questo odio, basta con questi commenti sotto i post, miei e degli. Noi artisti stiamo bene, ci vogliamo bene, non proviamo odio. In vincitore mertia sempre. La vincitrice in questo caso ha meritato. Vanno bene le idee personali e soggettivi, ma" Angelina Mango "ha vinto e ha meritato. Basta", conclude. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)