(Adnkronos) –
G.M.P. Group chiude il 2023 con una nuova operazione societaria strategica e di crescita aziendale aprendo a Eulero Capital che ha acquisito il 51% del gruppo bergamasco. 
G.M.P. Group è leader a livello internazionale nella progettazione e produzione in serie di componenti in alluminio di alta qualità per il settore dell’industria automobilistica , con questa importante operazione finanziaria G.M.P. vedrà nei prossimi mesi un'importante crescita compreso il rilancio del marchio Antera verso un’espansione internazionale.  “Siamo orgogliosi ed emozionati – commenta Marco Mancin
presidente di G.M.P. Group – perché l’ingresso di una realtà consolidata come Eulero Capital ci offre la migliore garanzia di poter proseguire in un percorso di crescita internazionale che già ci vede leader di settore, ma che oggi può concretamente fare un ulteriore salto in avanti grazie al valore aggiunto che questa operazione ci fornisce. Abbiamo da subito fortemente apprezzato l’approccio di Eulero Capital a questa operazione, volto ad affiancare il nostro team per il miglior raggiungimento degli obiettivi aziendali. L’interessamento di Eulero Capital e dei suoi strategici soci è per il nostro gruppo la migliore certificazione dell’ottimo lavoro svolto in questi anni, che può e deve proseguire lungo la strada del rafforzamento, un obiettivo che diventa oggi ancora più concreto”. 
Gianfranco Burei, co-Amministratore Delegato di Eulero Capital, ha dichiarato: “Abbiamo perseguito con grande passione e volontà l’ingresso nel capitale di G.M.P. Group; Marco Mancin e il management team della società mostrano una grande capacità di gestione imprenditoriale, accanto a notevole abilità nella ricerca e perseguimento dei migliori percorsi di crescita. Qualità del prodotto, produzione integrata Made in Italy e potenzialità del marchio iconico Antera sono alcuni degli elementi che contraddistinguono la società a livello internazionale. Abbiamo condiviso la conoscenza della società e del suo progetto con i nostri soci e alcuni importanti soci terzi, tra cui Banca Ifis, e sarà nostro impegno continuo sostenere e perseguire lo sviluppo della società, grazie anche alle importanti potenzialità che derivano dall’attivazione del modello e del network di imprenditori coinvolti nell’azionariato e nelle attività di Eulero Capital”
 —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)