(Adnkronos) – "E' il pubblico che parla e gli ha decretato la vittoria. E' brutto fischiare un ragazzo così giovane come Geolier. Mi metto nei suoi panni. Se mi avessero fischiato non avrei dormito tutto la notte. Dato che questa sera abbiamo la finale l'umore deve essere positivo". Lo afferma Maninni che con l'Adnkronos parla dei fischi dell'Ariston al primo posto di Geolier di ieri.  Sulla sua prima partecipazione al festival: "Mi sto divertendo molto è un'esperienza incredibile, folle ma molto divertente. E' un frullatore ma è molto bello. Ho sognato tutta la vita di fare questa esperienza e me la sto godendo a pieno. Ieri è uscito anche il mio nuovo album: sto vivendo tante emozioni tutte insieme. E spero che possa arrivare al cuore della gente". 'Spettacolare', il brano con cui l’artista esordisce sul palco dell'Ariston, dà anche il nome al primo album. Oggi in sala stampa è stato consegnato a Maninni il premio 'Giovani, Web e Musica' del Corecom.  —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)