(Adnkronos) – "Alle elezioni europee noi faremo sicuramente più del 4%. Ci siamo dati come obiettivo il 5%, poi vediamo se riusciamo a fare di più". Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, intervistato da Rainews 24 a margine dei lavori della Leopolda.  "Quanto a me – ha aggiunto Renzi – intendo impegnarmi nei prossimi anni perché l'Europa torni a essere una cosa seria. Ho scelto di impegnarmi per l'Europa perché mi sembra che ora sia la bella addormentata nel bosco. Contano solo americani e cinesi, arabi e russi. L'Europa non c'è più in nessuno scenario, in nessuna partita internazionale, e questo è un vero problema". "Noi andiamo alle europee con un'offerta al centro. Gli amici di +Europa hanno proposto una lista chiamata Stati Uniti d'Europa, noi abbiamo dato la massima disponibilità perché l'obiettivo ci convince. Mi pare che siano altri a dire dei no. Ma quando vedo la gente della Leopolda mi dico che non soltanto saremo la sorpresa delle europee, ma vogliamo davvero cambiare l'Europa perché così non va bene. Vogliamo un'Europa concreta e valoriale". Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, intervistato da Rainews 24 a margine dei lavori della Leopolda. —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)