(Adnkronos) – Un uomo di 59 anni è stato fermato dai carabinieri di Chieti e di Vasto con l’accusa di aver ucciso con una coltellata alla schiena Carolina D’Addario, un’anziana 84enne, trovata morta in casa lo scorso 23 dicembre a Gissi.  In un primo momento si era pensato a una morte per cause naturali ma nella notte i carabinieri del Nucleo Investigativo di Chieti hanno fermato il 59enne, vicino di casa della vittima. A lui i carabinieri sono arrivati grazie alle riprese delle telecamere di videosorveglianza. In casa dell’uomo, ora accusato di omicidio volontario, sono stati trovati circa 20mila euro in contanti e gioielli della vittima. Recuperata anche l'arma del delitto, un coltello.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)