(Adnkronos) – Chiara Ferragni è appena atterrata a New York e dalla Grande Mela, dove l'influencer si trova ''per lavoro per qualche giorno'', come spiega sulle sue storie di Instagram mostrandosi dalla sua stanza d'albergo, torna a parlare sui social della copertina del settimanale 'L'Espresso' che la ritrae come Joker. Ferragni ha dato mandato ai propri avvocati di valutare ogni tipo di azione legale, inclusa quella per il risarcimento per danni patrimoniali e non patrimoniali, nei confronti della società editrice del settimanale. L'imprenditrice digitale, nel giorno della Festa delle Donna, tira in ballo proprio la copertina che la ritrae in primo piano col trucco rosso e blu che cola dal titolo 'Ferragni Spa: Il lato oscuro di Chiara' e dice in modo ironico: "Volevo ringraziare tutti perché ho ricevuto centinaia di messaggi per quella 'bellissima' cover che è stata fatta. Sono giornate veramente difficili per una quantità di ragioni diverse – prosegue l'influencer – però davvero mi aiutate tantissimo, mi state sempre vicino e questa cosa non passa inosservata. Ci siete anche nei momenti più difficili, per me è importantissimo. Grazie''. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)