(Adnkronos) –
L'Inter vince 1-0 sul campo del Bologna nel match in calendario oggi per la 28esima giornata della Serie A 2023-2024. I nerazzurri si impongono con il gol di Bisseck e proseguono la stagione da record: decima vittoria consecutiva e 24esima totale, primo posto con 75 punti e 18 lunghezze di vantaggio sulla Juventus. Con questo ritmo, lo scudetto può diventare aritmetico tra poco più di un mese. Il Bologna, k.o. dopo 6 vittorie di fila, rimane a quota 51 al quarto posto e rischia di essere avvicinato dalle insegutrici.  Sul campo della squadra più in forma tra quelle 'normali', l'Inter mette subito in chiaro le cose. La formazione allenata da Inzaghi inizia con aggressività e al 10' va vicina al gol con la combinazione che porta Sanchez al tiro: Skorupski se la cava di piede. Al 15' nuova chance per gli ospiti, un rimpallo favorisce Darmian che da ottima posizione non inquadra la porta. Al 21' nuovo episodio nel monologo nerazzurro. Barella, liberato da un errore di Kristiansen, si presenta da solo davanti a Skorupski e lo centra: chance enorme sprecata. Il gol arriva al 37'. Cross di Bastoni, Bisseck si inserisce e colpisce di testa: Skorupski si arrende, 0-1. Per vedere il Bologna in attacco bisogna aspettare la ripresa e il diagonale di Posch al 48': palla insidiosa ma mira sbagliata. L'Inter, dopo il primo tempo col piede sull'acceleratore, si limita a contenere le iniziative dei rossoblu che faticano a trovare varchi. La squadra di Thiago Motta gestisce il possesso del pallone ma raramente trova l'imbucata. Al 78' Zirkzee ha uno dei pochi guizzi del suo match: controllo e tiro dal limite, Sommer è attento. L'assedio finale del Bologna non produce occasioni reali: l'Inter vince ancora, scudetto sempre più vicino. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)