(Adnkronos) –
Aston Martin torna nuovamente in testa nella griglia di partenza del Campionato Mondiale di Formula 1 2024.  Dotata di un equipaggiamento speciale e perfettamente messa a punto, la nuova Aston Martin Vantage sarà la Safety Car ufficiale FIA della F1.  Una versione appositamente preparata sarà al comando nel giro di ispezione in tutte le gare di F1 2024, guidando le 20 monoposto nel giro di formazione.  Secondo Marco Mattiacci, Global Chief and Commercial Officier di Aston Martin, la Vantage rappresenta l’essenza del marchio automobilistico inglese e si appresta a svolgere un ruolo importantissimo in un Campionato seguito da milioni di appassionati.  La naturale sinergia tra questo sport e la Aston è evidente nello stile e nelle prestazioni della rinnovata Vantage.  Alimentata da un potente motore V8 Twin-Turbo costruito a mano, questo propulsore è più potente del 30% rispetto al modello precedente.  
Nessuna modifica, dunque, alle prestazioni della Vantage, così come al sistema di raffreddamento o all’impianto frenante. Questa vettura sembra essere stata concepita per assolvere anche questo ruolo.  Il pilota della Safety Car, Bernd Maylander, rivela la sua soddisfazione nel guidare la nuova Aston Martin Vantage.  Le sue prime impressioni sono state molto positive, rispetto alla generazione precedente è migliorata la maneggevolezza oltre che la potenza.  Per fornire un maggiore carico aerodinamico la Vantage è stata dotata di un’aerodinamica potenziata e modificata sotto il pianale, di uno splitter anteriore allungato e profilato e di un elettore posteriore montato in una posizione specifica.  Anche la barra dei fari FIA ha ricevuto una nuova profilatura aerodinamica, in virtù del fatto che in F1 ogni millisecondo è fondamentale per consentire alle monoposto di non perdere efficienza e prestazioni per via del raffreddamento soprattutto degli pneumatici.
 
Nell’abitacolo della Vantage Safety Car, i sedili di serie sono stati sostituiti dai Pole Position Seats, nella console centrale sono stati inseriti nuovi interruttori per il funzionamento dei sistemi FIAT, insieme a due schermi che mostrano il tempo sul giro.  "Ogni pensiero, ogni idea, ogni pezzo di tecnologia e ogni tratto di penna del designer che hanno portato alla Vantage possono ora essere apprezzati dai fan della F1. Questa nuova vettura è già la Vantage più veloce e più maneggevole, il che la rende perfetta per questo lavoro unico. Per trasformarla in una Safety Car ufficiale della Formula 1 è stato sufficiente aggiungere tutte le attrezzature FIA. Naturalmente, è dotata di un'aerodinamica migliorata che non si trova sulla vettura stradale, per assicurarsi che sia in grado di massimizzare le prestazioni su pista", ha dichiarato Roberto Fedeli, Group Chief Technology Officer di Aston Martin.
 —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)